mail unicampaniaunicampania webcerca

    Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche

    Classe di Laurea: L-24 - Scienze e tecniche psicologiche

    Durata: 3 anni

    Crediti: 180 CFU

    Tipo di accesso: numero programmato locale

    Presidente del CdS: Marco FABBRI

     

    Il Corso di Studio in Scienze e Tecniche Psicologiche fornisce le conoscenze di base e caratterizzanti delle discipline psicologiche, formando figure competenti con un'adeguata padronanza degli strumenti metodologici e tecnici per l'intervento psicologico. Il percorso di studio si caratterizza in 20 esami fondamentali (8 al I anno; 7 al II anno; 5 al III anno) e di 2 esami a scelta dello studente (da scegliere al III anno), per un totale di 180 CFU da acquisire nel corso di tre anni. Il titolo si acquisisce solamente dopo aver superato tutti gli esami previsti dal piano di studi e di una prova finale relativa al proprio elaborato di tesi.
    Il laureato, previo completamento di un tirocinio professionale e il superamento dell'esame di stato, sarà abilitato come psicologo di tipo B e potrà svolgere attività di livello tecnico-operativo. Pertanto il laureato avrà un profilo professionale di collaboratore in attività psicologiche relative alla progettazione, realizzazione e valutazione di interventi in molteplici contesti professionali. In alternativa, il laureato triennale può scegliere di proseguire la sua formazione iscrivendosi alla laurea magistrale in Psicologia, titolo valido per l'abilitazione alla professione di psicologo di tipo A. Secondo i dati di AlmaLaurea quest'ultima è la scelta preferita dei laureati triennalisti.

    Il percorso di studio prevede il superamento di 20 esami nell'arco di tre anni accademici e della prova finale, con il raggiungimento di 180 CFU.

    Al fine di offrire uno strumento di orientamento alla scelta universitaria/professionale, è previsto, prima dell'immatricolazione, un test di autovalutazione "on-line", che metta in luce attitudini e propensioni, ma anche eventuali carenze nella formazione dello studente. Qualora il suddetto test non venga effettuato dallo studente prima dell'immatricolazione, sarà obbligatoriamente sostenuto successivamente e, comunque, prima dell'inizio dei corsi di insegnamento previsti dal RAD. L'implementazione dei suddetti test di autovalutazione "on-line" rientra, peraltro, tra gli obiettivi del Piano Strategico di Ateneo 2013-2015

     

    Bando di ammissione al corso, modalità di immatricolazione e altre info a.a. 2019/2020

     

    Orari lezioni

    Sedute d'Esame

    Sedute di Laurea

    Qualità della Didattica

     

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype