Esame

Osservazione del comportamento infantile - PROGRAMMA A.A. 2013/2014

Orario:

Anno: 2

Semestre:

Crediti:

Programma

L’obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti conoscenze sia teoriche sia pratiche relative alle tecniche del metodo osservativo, in ambito evolutivo e clinico-evolutivo.

Il corso prenderà in esame le diverse scuole che hanno utilizzato il metodo osservativo, evidenziandone contributi e limiti; inoltre, particolare attenzione sarà rivolta alla conoscenza dell’uso adeguato degli strumenti osservativi, nei diversi ambiti, anche tramite prove pratiche di codifica e di calcolo dell’affidabilità inter-osservatori. In tal senso, lungo il corso saranno esplicati i principî dell’osservazione sistematica, con particolare riferimento allo studio dell’interazione.

Durante il corso, quindi, si illustreranno, anche attraverso esempi pratici e di ricerca: le teorie di riferimento della ricerca basata sull’osservazione; il problema della scelta del contesto osservativo e della tecnica osservativa da adottare (osservazione partecipante versus distaccata; livello di strutturazione del contesto); la scelta del “dove”, “come”, “quando” e “per quanto tempo” osservare; la costruzione di uno schema di codifica; i diversi metodi del calcolo per l’accordo tra osservatori indipendenti e i concetti di attendibilità e validità del metodo osservativo e, in ultimo, le diverse tecniche di raccolta e analisi dei dati osservativi.

Si prenderanno, inoltre, in considerazione alcuni strumenti osservativi atti alla valutazione delle capacità cognitive, del linguaggio e dello sviluppo sociale, nonché alcuni esempi di profili osservativi relativi alla valutazione di soggetti con disabilità.

Libri di Testo

- Camaioni, L., Aureli, T., Perucchini, P. (2004).
Osservare e valutare il comportamento infantile. Bologna, Il Mulino.
- Cassibba, R., Salerni, N. (2004). Osservare i bambini: Tecniche ed esercizi, Roma, Carocci.
- Marcone, R. (2007). 0-24 Mesi. Lo sviluppo delle funzioni di base. Milano, Unicopli.
- Venuti, P. (2003, I Ristampa). L’osservazione del comportamento. Ricerca psicologica e pratica clinica. Roma, Carocci.


 


Modalità d’esame: Prova scritta a scelta multipla e/o orale


Note


Ricevimento studenti: Mercoledì h. 16:00 - 18:00.


Reperibilità del docente
Dipartimento di Psicologia
Seconda Università degli studi di Napoli
Viale Ellittico 31, 81100, Caserta
e-mail: roberto.marcone@unina2.it