Affuso Gaetana

Info

 

Personale docente

Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono:  

Fax:  

Ricevimento: Martedì h. 09.30-11.30 - Viale Ellittico stanza 30

 

 

 

Curriculum

 

Si laurea in Psicologia nel 2002 presso la Seconda Università degli Studi di Napoli. Nel 2008 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in “Prosocialità, Innovazione ed Efficacia Collettiva nei Contesti Educativi ed Organizzativi” presso il Centro Interuniversitario per la Ricerca sulla Genesi e lo Sviluppo delle Motivazioni Prosociali e Antisociali (CIRGMPA) dell’Università di Roma “Sapienza”. Dal 2011 ricopre il ruolo di ricercatore in Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione presso il Dipartimento di Psicologia della Seconda Università degli Studi di Napoli. Dal 2012 è membro ordinario dell’Associazione Italiana di Psicologia, sezione di psicologia dello Sviluppo.


Attività Scientifica - Ottiene una borsa di studio nell’ambito del PRIN 2005 (Determinanti personali e socio culturali del senso civico e del comportamento morale nella transizione dall’adolescenza all’età adulta) e del PRIN 2007(L’influenza dei valori personali sui comportamenti pro sociali e antisociali in adolescenza: il ruolo della famiglia e del contesto socio-culturale). Partecipa ai progetti di ricerca, finanziati dalla Seconda Università degli Studi di Napoli, in qualità di componente dell’equipe di ricerca (Ricerche di Ateneo): Confronto tra la prospettiva dell’adolescente e dei suoi genitori in relazione ad eventi che implicano un giudizio morale, A.S.D: Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche, anno 2005, durata 24 mesi; Confronto tra i valori dei figli e dei genitori: l’influenza moderatrice dello stile educativo, S.S.D. interessato al progetto Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione (M-PSI/04), anno 2007, durata 24 mesi; Violazioni morali e/o convenzionali: relazione con i comportamenti trasgressivi in adolescenza, S.S.D. interessato al progetto: Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione (M-PSI/04), anno 2009, durata 24 mesi. E' responsabile scientifico dei progetti: "Predittori personali e ambientali delle problematiche esternalizzanti in adolescenza: effetti diretti e di interazione a breve e medio termine" (anno 2013, durata 18 mesi) e "Predittori del successo scolastico in adolescenza: effetti del coinvolgimento genitoriale e delle abilita’ autoregolatorie a breve e medio termine" (anno 2014, durata 18 mesi), finanziati dalla Seconda Università degli Studi di Napoli.

 

Attività didatticaDal 2009 svolge attività didattica ricoprendo insegnamenti relativi alla Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione. Ha insegnato presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia della Seconda Università degli Studi di Napoli ed il corso di Laurea in “Scienze e Tecniche Psicologiche” dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Attualmente è professore dell’insegnamento di Psicologia dello Sviluppo Tipico e Atipico presso il Dipartimento di Psicologia della Seconda Università degli Studi di Napoli.


Pubblicazioni - E’ autore di vari contributi scientifici pubblicati in volume e su riviste nazionali ed internazionali sulle seguenti tematiche: esposizione alla violenza nel contesto, relazioni familiari e comportamenti antisociali e sintomi ansioso/depressivi; successo/insuccesso scolastico; bullismo a scuola; temperamento e sintomi da ADHD in adolescenza.

 

 

 

Pubblicazioni

Bacchini, D., Affuso, G., Esposito, G., & Mercurio, S. (2004). Rappresentazioni di sé, rappresentazioni genitoriali e rischio psico-sociale in adolescenza. Psicologia Clinica dello Sviluppo, 2, 239- 267. ISSN: 1824-0784

Bacchini, D., & Affuso, G. (2006). L’influenza del contesto sulle condotte trasgressive in adolescenza: il ruolo di mediazione delle cognizioni morali. Psicologia della Salute,3, 67-85. ISSN: 1721-0321

Affuso, G. (2007). Adolescenti e ambiente di vita. Social News, 1, 28.

Matarazzo, O., Leccia, S., & Affuso, G. (2007). Regret, outcome and responsibility in Italy and in the Netherlands. Paper presented at the scientific day on Emotions. November, 158-161, Padova: CLEUP. ISBN: 978-88-6129-149-2.

Bacchini, D., Miranda, M.C., Affuso, G., & Licenziati, M.R. (2008). Stili alimentari, obesità e problematiche comportamentali nella fanciullezza. Atti del X Congresso nazionale AIP-sezione di Psicologia Clinica-Dinamica. Settembre, 117-122, Padova: CLEUP. ISBN: 978-88-6129-255-0.

Bacchini, D., Affuso, G., & Trotta, T. (2008). Temperament, adhd and peer relations among school children: the mediating role of school bullying. Aggressive Behavior,34, 447-459. ISSN:0096-140X.

Bacchini, D., Di Lucca, M.A., Miranda, M.C., Riello, M., & Affuso, G. (2008). La relazione dell’atmosfera morale scolastica con i comportamenti aggressivi, prosociali e i risultati scolastici. Psicologia dell’educazione, 2, 199-219. ISSN: 1971-3711

Affuso, G. (2008). Exposure to community violence and its relationship to affective and behavioral problems in adolescence. Doctoral Dissertation.

Bacchini, D., Esposito, G., & Affuso, G. (2009). Social Experience and School Bullying. Journal of Community & Applied Social Psychology, 19, 17-32. ISSN: 1052-9284.

Affuso, G., & Bacchini, D. (2009). La reciproca influenza fra la qualità delle relazioni familiari e problemi comportamentali e depressivi in adolescenza. Psicologia Clinica dello Sviluppo, 1, 119-137. ISSN: 1824-0784

Amodeo, A.L., De Falco, R.C, & Affuso, G. (2009). Fattori di rischio e di protezione in pre-adolescenza: l’importanza della scuola, della famiglia e degli amici. Psicologia della Salute,3, 23-36. ISSN: 1721-0321

Affuso, G., & Bacchini, D. (2009). Determinanti personali ed interpersonali del dropout scolastico. Psicologia scolastica, 8, 175-196; ISSN: 1721-9795.

Confalonieri, E., Bacchini, D., Olivari, M.G., Affuso, G., Tagliabue, S., & Miranda, M.C. (2010). Adolescenti e stili educativi genitoriali: quale percezione? Psicologia dell’educazione, 4, 9-27; ISSN: 1971-3711.

Bacchini, D., Affuso, G., & Miranda, M.C. (2010). Effetti della esposizione alla violenza ambientale in adolescenza, in E. Cattellino, S. Bonino (a cura di), Rischi in adolescenza. Comportamenti problematici e disturbi emotivi; pp.113-141. Roma: Carocci. ISBN: 978-88-430-5526-5.

Miranda, M.C., Affuso, G., Capasso, A., & Bacchini, D. (2010). I Giovani e l’alimentazione. Risultati di una indagine in due scuole della città di Caserta, in A. Franzese, R.C. De Falco (a cura di), Salute e Alimentazione Movimento Giovani. Progetto integrato per il miglioramento dello stile di vita e delle abitudini alimentari negli adolescenti e la prevenzione delle patologie derivanti dall’alimentazione, pp. 43-61. Napoli: F.lli Capone; ISBN: 978-88-95255-04-0.

Bacchini, D., Affuso, G., Amodeo, A.L., & Aquilar, S. (2011). Valori e condotte morali, in G.V Caprara, E. Scabini, P. Steca, S.H. Schwartz (a cura di), I valori nell’Italia contemporanea. Un’analisi psicologico-sociale; pp.133-158. Franco Angeli, Milano; ISBN: 9788856834475

Bacchini, D., Miranda, M.C., & Affuso, G. (2011). Effects of parental monitoring and exposure to community violence on antisocial behavior and anxiety/depression among adolescents". Journal of Interpersonal Violence, 26, 269-292; ISSN: 0886-2605.

Amodeo, A.L., De Falco, R.C., Affuso, G., & Bacchini, D. (2011). L’influenza dei valori e dei tratti di personalità sul benessere in adolescenza. Rassegna di Psicologia, 2, 25-40; ISSN: 1125-5196.

Miranda, M.C., Bacchini, D., & Affuso, G. (2012).  Validazione di uno strumento per la misura del parental monitoring in un campione di adolescenti italiani. Giornale di psicologia dello sviluppo, 101, 32-47; ISSN: 0392-0658.

Bacchini, D., Affuso, G., De Angelis, G. (2013). Moral vs. non-moral attribution in adolescence: Environmental and behavioural correlates. European Journal of Developmental Psychology, 10, 221-238.

Miranda, M.C., Affuso, G., & Bacchini, D. (2013). Il parental monitoring, in D. Bacchini (a cura di), Il ruolo educativo della famiglia; essere genitori nella società contemporanea; pp.67-88. Erickson: Trento. ISBN: 978-88-590-0339-7

Bacchini, D., Affuso, G., Aquilar, S., Miranda, M.C. (2013). Personal and Environmental Predictors of School Bullying and its Emotional Consequences. In K. Dekker, M. Dijkstra (eds.),School Bullying: Predictive Factors, Coping Strategies and Effects on Mental Health, pp. 37-68. Nova publishers: AV. ISBN: 978-1-62808-809-0

Affuso, G., Bacchini, D., Aquilar, S., De Angelis, G., Miranda, M.C. (2014). Esposizione alla violenza in contesti multipli e sintomi post-traumatici da stress: uno studio con adolescenti. Maltrattamento e abuso all’infanzia, 2, 13-33. DOI: 10.3280/MAL2014-002002.
 
Affuso, G., Bacchini, D., Miranda, M.C., De Angelis, G., Aquilar, S. (2014). Coinvolgimento genitoriale, abilità autoregolatorie e risultati scolastici. Psicologia dell’educazione, 8, 205-224. ISSN: 1971-3711.

Tagliabue, S., Olivari, M.G., Bacchini, D., Affuso, G., Confalonieri, E. (2014). Measuring Adolescents’ Perceptions of Parenting Style During Childhood: Psychometric Properties of the Parenting Styles and Dimensions Questionnaire. Psicologia: Teoria e Pesquisa, 30, 251-258.ISSN: 0102-3772.

Bacchini, D., Affuso, G., Aquilar, S. (2015). Multiple forms and settings of exposure to violence and values: Unique and interactive relationships with antisocial behavior in adolescence. Journal of interpersonal violence, 30, 3065-3088. DOI: 10.1177/0886260514554421. 

 

 

 

 

Insegnamenti

 

Psicologia dello sviluppo (A29)- PROGRAMMA A.A. 2016/2017

 

Obiettivi formativi

Attraverso lo studio dei cambiamenti evolutivi e dei metodi di studio più comunemente utilizzati per analizzare lo sviluppo lo studente, al termine dell'attività formativa, conosce i processi di base della psicologia dello sviluppo, le metodologie e i domini in cui l’individuo si sviluppa a) lo sviluppo fisico, motorio, percettivo e cognitivo, b) lo sviluppo del linguaggio e della comunicazione, c) lo sviluppo sociale, affettivo, emotivo e morale.

 

Programma/Contenuti del corso

Il corso affronta lo studio del comportamento umano durante lo sviluppo attraverso l’analisi delle principali teorie che hanno guidato la ricerca in ambito evolutivo.

Nello specifico si affronteranno Piaget e la teoria degli stadi cognitivi. Freud e la teoria psicoanalitica. Erikson e la psicoanalisi ad orientamento sociale. Vygotskij e i contestualisti. Le teorie dell’apprendimento sociale. La teoria etologica e la teoria di Bowlby. La teoria dell’elaborazione delle informazioni. La teoria dello sviluppo percettivo di Gibson. Le nuove teorie

Testi

Miller Patricia H., (trad. it.)Teorie dello sviluppo psicologico. Il Mulino, Bologna, 2011

Camaioni L. Di Blasio P.Psicologia dello sviluppo. Il Mulino, Bologna, 2007

I testi si portano per intero

 

La verifica avverrà attraverso un esame scritto.

La prova scritta consiste di 31 domande a scelta multipla. La trentunesima domanda viene computata ai fini della lode. Ad ogni risposta corretta viene attribuito 1 punto. Sia ad una risposta errata che ad una risposta omessa viene assegnato il punteggio 0.

La prova si intende superata se il punteggio totale è almeno pari a 18.

 

Psicologia dello sviluppo tipico ed atipico (A32) - PROGRAMMA A.A. 2016/2017

Anno Accademico 2016/2017
Dipartimento di Psicologia
Corso di Laurea magistrale in "Psicologia Applicata ai Contesti istituzionali" (A32)

Insegnamento: Psicologia dello Sviluppo tipico e atipico - Numero di crediti: 8
Docente: Prof. Gaetana Affuso
Conoscenze e abilità da conseguire: al termine del corso, lo studente avrà approfondito alcune tematiche della psicologia dello sviluppo riprendendo alcune conoscenze acquisite nel corso della laurea triennale ed ampliandole, alla luce della applicabilità dei costrutti teorici, all'intervento nei contesti istituzionali. Lo studente dovrà comprendere meccanismi e processi dello sviluppo tipico ed atipico, cogliendone l'intrinseca connessione.
Programma/Contenuti: nello specifico verranno approfonditi gli ambiti dello sviluppo sociale, affettivo e morale, argomenti legati alle pratiche disciplinari e alle problematiche dell'adolescenza e dell'impatto con i contesti violenti.
Testi per la preparazione:

1) Dario Bacchini- Lo sviluppo morale- Carocci, Roma 2011(cap 1-2-3-5-6-7)

2) Cattelino E. – Rischi in adolescenza: Comportamenti problematici e disturbi emotivi – Carocci, Roma 2010

3) R. Schaffer – Lo sviluppo sociale – Cortina Milano

4) In più verrà fornito dal docente il seguente capitolo: Asher, S. R., & McDonalds, K.L. (2009). The Behavioral Basis of Acceptance, Rejection, and Perceived Popularity. In K.H. Rubin, W.M. Bukowski, & B. Laursen (eds). Handbook of Peer Interactions, Relationships, and Groups. New York: Guilfort

Metodi didattici: Lezioni frontali e discussioni in aula.
Modalità di verifica dell'apprendimento: la verifica avverrà attraverso esame orale ed eventuale pre-accertamento scritto.

Commissione di esame: Prof. Gaetana Affuso - Prof. Dario Bacchini – Prof. Roberto Marcone, Dott.ssa Maria Concetta Miranda (cultore della materia).

Gli studenti sono invitati a consultare la pagina personale del docente per il reperimento di materiale didattico e avvisi relativi al corso

 


Laboratorio di Psicologia dello sviluppo tipico ed atipico (A32) - PROGRAMMA A.A. 2016/2017

Anno Accademico 2016/2017

Corso di Laurea magistrale in “Psicologia Applicata ai Contesti istituzionali” (A32)

Insegnamento: Laboratorio di Psicologia dello Sviluppo - Numero di crediti: 4

Docente: Prof.ssa Gaetana Affuso

 

Obiettivi: approfondire alcune tematiche della psicologia dello sviluppo, ampliandole alla luce della applicabilità all’intervento nei contesti istituzionali, servendosi di discussioni sull’utilizzo di strumenti utili per la valutazione delle problematiche di natura evolutiva.

 

Struttura delle lezioni

Il laboratorio si articola in 5 lezioni:

1° Incontro

Istruzioni per la realizzazione di una osservazione. Discussione e analisi di protocolli di osservazione relativi a contesti educativi

- Durante la settimana lo studente dovrà prendere contatti con un contesto istituzionale e realizzare un protocollo di osservazione

2° Incontro

Discussione e analisi dei protocolli di osservazione realizzati dagli studenti. Introduzione al test sociometrico ed al sociogramma

- Durante la settimana lo studente dovrà somministrare un test sociometrico e realizzare un sociogramma

3° Incontro

Discussione e analisi delle osservazioni e dei sociogrammi realizzati dagli studenti. Introduzione alla misura dei comportamenti aggressivi e delle problematiche internalizzanti. Presentazione di un questionario standardizzato.

- Durante la settimana lo studente dovrà somministrare un questionario per la misura dei comportamenti aggressivi e delle problematiche internalizzanti

4° Incontro

Discussione e analisi degli elaborati realizzati dagli studenti. Istruzioni su come si utilizzano i dati raccolti in ambito di ricerca e/o in ambito clinico. Elaborazione dei dati raccolti dagli studenti

5° Incontro

Discussione e analisi degli elaborati realizzati dagli studenti. Istruzioni su come si utilizzano i dati raccolti in ambito di ricerca e/o in ambito clinico. Elaborazione dei dati raccolti dagli studenti

 

Per ottenere l’idoneità al Laboratorio di Psicologia dello Sviluppo lo studente deve aver:

1) Frequentato almeno 4  incontri di laboratorio

2) Prodotto 3 elaborati relativi a: osservazioni, sociogrammi, questionario

Avvisi

 

Esiti esami di “Psicologia dello Sviluppo Tipico e Atipico” del 18 gennaio 2018

Gli studenti che intendono rifiutare il voto dovranno inviarmi una mail entro le ore 24 di giovedì 1 Febbraio. Oltre tale data l’esame sarà considerato accettato.

A32/729 Conedera Alberto 25

A32/880 D’Agostino Roberta 19

A32/762 Diezzo Luigia 28

A32/870 Garofalo Antonio 28

A32/728 Menna Anna 24

A32/660 Prisco Nunzio 24

A32/921 Rocco Brunella 21

A32/614 Romitelli Stefania 24

A30/ 792 Sorrentino Federica 30

 

 

___________________________ 

Gentili studenti vi comunico che, dato l'elevato numero di prenotati, l'esame di Psicologia dello sviluppo tipico e atipico, previsto per venerdì 13 ottobre, sarà svolto in forma scritta con la seguente modalità:

- tre domande aperte sul libro "Lo sviluppo sociale"

- una domanda aperta sul libro "Rischi in adolescenza"

- una domanda aperta sul libro "Lo sviluppo morale"

 

Gaetana Affuso

_________________________________________________________________________________

 

 Gentili studenti vi comunico che sarò in congedo per alcuni mesi e che, pertanto, per qualsiasi informazione sugli esami potete rivolgervi ai Presidenti dei Corsi di Laurea.

 

Gaetana Affuso 

 


 

2015-09-21 - programma esame opzionale A31

Programma per esame OPZIONALE corso di Laurea A31

Insegnamento: Psicologia dello Sviluppo tipico e atipico - Numero di crediti: 8

Docente: Prof.ssa Gaetana Affuso

Obiettivi del corso

Conoscenze e abilità da conseguire. Al termine del corso, lo studente avrà approfondito alcune tematiche della psicologia dello sviluppo riprendendo alcune conoscenze acquisite nel corso della laurea triennale ed ampliandole, alla luce della applicabilità dei costrutti teorici, all’intervento nei contesti istituzionali. Lo studente dovrà comprendere meccanismi e processi dello sviluppo tipico ed atipico, cogliendone l’intrinseca connessione.

Testi

Dario Bacchini- Lo sviluppo morale- Carocci, Roma 2011(cap 1-2-3-5-6-7)
Cattelino E. – Rischi in adolescenza: Comportamenti problematici e disturbi emotivi – Carocci, Roma 2010

R. Schaffer – Lo sviluppo sociale – Cortina Milano

In più verrà fornito dal docente il seguente capitolo: Asher, S. R., & McDonalds, K.L. (2009). The Behavioral Basis of Acceptance, Rejection, and Perceived Popularity. In K.H. Rubin, W.M. Bukowski, & B. Laursen (eds). Handbook of Peer Interactions, Relationships, and Groups. New York: Guilfort

Poiché l’esame equivale ad 8 CFU l’opzionale non prevede il laboratorio.

 

Modalità di verifica dell'apprendimento: la verifica avverrà attraverso esame orale


 

2015-09-21 - programma esame opzionale A30

Programma per esame OPZIONALE corso di Laurea A30

Insegnamento: Psicologia dello Sviluppo tipico e atipico - Numero di crediti: 8

Docente: Prof.ssa Gaetana Affuso

Obiettivi del corso

Conoscenze e abilità da conseguire. Al termine del corso, lo studente avrà approfondito alcune tematiche della psicologia dello sviluppo riprendendo alcune conoscenze acquisite nel corso della laurea triennale ed ampliandole, alla luce della applicabilità dei costrutti teorici, all’intervento nei contesti istituzionali. Lo studente dovrà comprendere meccanismi e processi dello sviluppo tipico ed atipico, cogliendone l’intrinseca connessione.

TestiVenuti, P. (2007). Percorsi evolutivi. Forme tipiche e atipiche. Carocci, Roma.

Schaffer, R. Lo sviluppo sociale. Cortina, Milano.

Rubin, K.H., Bukowski, W.M., & Laursen B. (eds) (2009). Handbook of Peer Interactions, Relationships, and Groups. New York: Guilfort (cap 1-13-29-30-31)

Poiché l’esame equivale ad 8 CFU l’opzionale non prevede il laboratorio.

 

Modalità di verifica dell'apprendimento: la verifica avverrà attraverso esame orale


 

 

   

  

cerca